.

Secondo quanto previsto dal DPCM discusso dal Presidente del Consiglio quest'oggi, letti gli articoli dello stesso, la Mr Soccer 5 ssdrl può continuare i suoi Campionati. Tuttavia, pur consci del fatto che non vi sia nessuna evidenza scientifica circa la correlazione dell'aumento dei contagi con il mondo dello sport e del fatto che lo sport sia vita, vogliamo contribuire a ridurre il rischio di sovraccaricare gli ospedali, già allo stremo delle forze, per infortuni di gioco. Inoltre riteniamo che la "partita di calcetto" tanto demonizzata in questi ultimi giorni debba essere un momento di serenità e divertimento, non di tensione e paura. Non abbiamo nessuna intenzione di far passare la nostra attività, con anni di sudore e fatica alle spalle, ed i nostri utenti come degli ipotetici folli, untori.
Il nostro staff resterà comunque operativo per fornirvi aggiornamenti. Ci stiamo già interfacciando con le altre società e gli enti per seguire una linea comune.
Durante il periodo estivo, non ci siamo buttati a capofitto organizzando eventi che non ci avrebbero rappresentato, di breve durata, tanto per farlo. Abbiamo preferito aspettare tempi migliori, nonostante questo significasse subire perdite economiche che per realtà come la nostra sono devastanti.
Per non snaturare la nostra organizzazione abbiamo atteso 7 mesi per riprendere e quando abbiamo ripreso lo abbiamo fatto nel rispetto dei protocolli imposti. Qualche altra settimana di pausa, forse ci piegherà, ma non ci spezzerà, così come siamo certi non spezzerà la vostra voglia di giocare.
Per quanto ci riguarda il Campionato Cagliari League di calcio a 7 e il Quartu League di calcio a 5 sono solo in stand by.

Questo è un momento delicato dove il rispetto della sensibilità di ognuno è alla base per uscire da questa terribile fase migliori e più uniti di prima.